Zero Moment of Truth: un concept strategico (download) da Google


Se vi ricordate bene, qualche anno fa si parlava di FMOT, First Moment of Truth – il momento in cui sul punto vendita si innescava una decisione d’acquisto. Se non ve ne ricordate, qui c’è una mia sintesi.

 

Google lancia invece un concept integrativo, il momento precedente, il momento zero in cui scatta in noi l’awareness, la curiosità verso una marca, prodotto, concetto.

 

Ci coglie a tradimento e noi ci buttiamo in rete ad approfondire, spesso in modalità mobile.

 

 

“that little moment is the moment that’s changing the marketing rulebook. It’s a new decision-making moment  that takes place a hundred million times a day on mobile phones, laptops and wired devices of all kinds. It’s a moment where marketing happens, where information happens, and where consumers make choices that affect the success and failure of nearly every brand in the world.

 

At Google, we call this the  Zero Moment of Truth, or simply ZMOT ”

 

Di qui, ovviamente, un pensiero di marketing e comunicazione su come riarticolare il nostro processo di contatto e di persuasione…

 

Il concetto è spiegato bene in un libretto scaricabile, che se vi interessa ragionare in termini strategici ed essere al pari con le ultime buzzwords potrà essere il caso di leggere.

 

Lo potete leggere / scaricare qui:

http://google-zmot.appspot.com/google-zmot.pdf

 

5 Infografiche su Google+


Ovviamente… Google+ è nato da un paio di settimane e già siamo lì a fare benchmarking, contare utenti, individuare best practice 😉

A fronte di questa fame di informazioni e di “come fare”, segnalo questo interessante articolo, una collezione di infografiche – adatto anche a chi si avvicini ora per la prima volta al Social di casa Google:

– Le principali features di Google+

– Configurare la Privacy su Google+

– Comparazione delle feature di Google+ e Facebook (2 infografiche)

– Comparazione tra Google+, Facebook e Twitter

Share & Enjoy.